0645678363 (attivo dal Lunedì al Venerdì 9.00-18.00)
Email: informazioni@unicusano.it
Scienze Politiche

Master II Livello in Cooperazione e Geopolitica

II Livello
Home Scienze Politiche Master II Livello in Cooperazione e Geopolitica
  • Master II Livello
  • A.A.: 2023/2024
  • II Edizione
  • III Sessione
  • Costo: 1.800 €
cfu60
scadenza
31/05/2024
1500 ore
online

Panoramica

ll Master di II livello in Cooperazione e Geopolitica nasce dalla collaborazione tra l’Università Telematica Niccolò Cusano e Manalive con l’intento di creare un percorso post laurea alla luce delle recenti vicende politiche, economiche e sociali. L’offerta formativa è incentrata sulla necessità di fornire un percorso accademico di II livello in grado di unire l’azione umanitaria con i progetti di sviluppo e la geopolitica. Questa esigenza nasce a seguito della guerra in Ucraina.  A tal riguardo, gli esperti hanno constatato che molte associazioni, arrivate sui territori ucraini, non comprendevano a fondo la realtà su cui operare, ossia non avevano una conoscenza reale della storia, delle radici, delle cause della guerra stessa. Alla luce di questa evidenza, il Master è stato pensato proprio per andare a colmare questo vuoto di conoscenze, garantendo una formazione completa ai futuri professionisti.

In questa prospettiva, il corso si dimostra di fondamentale importanza per coloro che desiderano capire su quali meccanismi poggiano gli attuali scenari politici internazionali e quali competenze trasversali bisogna acquisire per operare nell'ambito delle missioni umanitarie complesse.

contenuti del Master II Livello in Cooperazione e Geopolitica

obiettivi
programma
didattica

Tra gli obiettivi del Master II Livello in Cooperazione e Geopolitica vi è quello di garantire lo sviluppo delle competenze nell’ambito della cooperazione sia a livello nazionale che internazionale. Il piano formativo alla base del Master unisce le attività umanitarie, ai progetti di sviluppo e alla geopolitica, soprattutto con riguardo ai Paesi del terzo.

In contesto storico-economico come quello attuale, questo percorso formativo è pensato proprio  per trasmettere le conoscenze necessarie atte ad identificare le diverse attività del settore, i loro possibili sviluppi, i vantaggi e i limiti in un contesto sempre più complesso.  Durante i singoli moduli lo studente comprenderà la complessità delle sfide politiche, operative ed etiche nell’ambito del no profit attraverso una combinazione di teoria ed esempi pratici seguiti da testimonianze dirette.

 

 

DENOMINAZIONE DELL'ATTIVITÀ FORMATIVASSDCFUDOCENTE
-         Management delle istituzioni internazionali e delle ONG 4Prof. Rocco Frondizi
-         Finanza socialeProfessore Università Tor Vergata
M-GGR/02
- Rule of Law e Diplomazia GiuridicaIUS/134GIORGIO MALFATTI DI MONTE TRETTO Ambasciatore
- Terrorismo e criminalità in AfricaSPS/134GIORGIO MALFATTI DI MONTE TRETTO Ambasciatore
- Le turbolenze del Caucaso negli equilibri europei e mediorientali
4CHIARA GIANNINI Giornalista professionista
La cooperazione nei teatri di guerra e nelle aree di crisi M-GGR/02
4
ANDREA VIGEVANI
Segretario Generale ICU NGO
-Strutturare un progetto di cooperazione
SPS/10ANDREA AVVEDUTO
Giornalista- Responsabile Comunicazione e Relazioni Esterne responsabile relazioni esterne PRO TERRA SANCTA
-Progettare il futuro: sviluppo e sostenibilità nella Cooperazione internazionaleVINCENZO SOFO
Europarlamentare ECR
-Ong e mediterraneo
- Cooperazione e politiche dell’Unione EuropeaIUS/144PAOLO BORCHIA
Europarlamentare ID Group
- La cooperazione come strumento di attuazione politicaM-GGR/024GIANMARCO ODDO
- Focus ArmeniaPresidente Manalive
-         Geopolitica del SahelPATRIZIO GABRIELLI
-         Caso di studio: Analisi di rischio per la Croce Rossa Internazionale in Chad.Funzionario Politico per le organizzazioni europee e internazionali - Analista di terrorismo e geopolitica
- Geopolitica vaticana e la proiezione universale della Chiesa4DAMIANO CAFORIO
M-GGR/02Esperto geopolitica vaticana
Introduzione di
VESCOVO ENRICO DAL COVOLO
- Intelligence e geopolitica4FEDERICO SERGIANI
SPS/04 Phd presso la Sapienza di Roma
Security Manager
- La dimensione cooperativa internazionale alla luce e nella prospettiva dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile4CRISTINA CARLETTI
IUS/13 Prof.ssa Università Roma Tre
- La cooperazione internazionale per lo sviluppo nella normativa italianaANNA PAPA
Prof.ssa Università Università degli Studi di. Napoli “Parthenope”
- Quadro giuridico terzo settore italiano ed europeo4ALBERTO GAMBINO
Prorettore Università Europea di Roma
IUS/04
ALESSANDRO MASETTI ZANNINI DE CONCINA Avvocato
- Diritto industriale e proprietà intellettuale negli enti non profit
- “Polveriera Balcanica: la sfida della Russia all’Occidente”SPS/114PIETRO ALLEVA
Giornalista
- Giornalismo di guerra: quando informare diventa pericoloso
- Sorrisi e lacrime nella comunicazione del terzo settore. Il caso di Giovanni Scifoni con Pro Terra Sancta4ANDREA AVVEDUTO
Giornalista- Responsabile Comunicazione e Relazioni Esterne
MANUEL FANDILA SÁNCHEZ HURTADO
Prof. Pontificia Università della Santa Croce
- La comunicazione degli enti no profitSPS/08
FRANCESCO ALBERTARIO Responsabile Media Relation, Content Creation & Authorities Relation
Aeroporti di Roma
(introduce VERONICA PAMIO Direttore Relazioni Esterne e Sostenibilità ADR)
- La corretta comunicazione delle iniziative sociali da parte dell'azienda
- Responsabilità penale4GIAN MARIA NICOTERA
IUS/17 Avvocato
- Rischi Penali attività umanitaria
- Profili di responsabilità penale delle Ong
Esame finale4
totale60

Il Master II Livello in Cooperazione e Geopolitica (60 CFU) viene strutturato su un monte ore di 1500. Per tutta la sua durata, il corso viene erogato in modalità telematica, ogni lezione è accessibile sulla piattaforma online 24 ore su 24.

Ai corsisti viene fornito:

  • materiale adatto per ogni singolo corso;
  • test di verifica di autoapprendimento al termine di ogni modulo.

L’esame finale – che attesti il conseguimento degli obiettivi previsti per il Master – dovrà essere sostenuto in presenza presso la sede dell’Università, sita in Roma in Via Don Carlo Gnocchi 3.

ammissioni e costi

requisiti
costi

L’accesso al Master di II Livello in Cooperazione e Geopolitica è subordinato, a pena di inammissibilità, è subordinato al possesso di uno dei seguenti titoli di studio: 

  • laurea conseguita secondo gli ordinamenti didattici precedenti il decreto ministeriale 3 novembre 1999 n. 509;
  • lauree ai sensi del D.M. 509/99 e ai sensi del D.M. 270/2004;

 

Per i titoli conseguiti all’estero non sono considerati equipollenti, la valutazione di idoneità avviene previa accettazione da parte del Comitato Scientifico Accademico.

La domanda di iscrizione è scaricabile dal sito www.unicusano.it.

Il Master di II Livello in Cooperazione e Geopolitica ha un costo pari a 1.800,00 € (milleottocento/00) da versare in quattro rate da 450,00 € (quattrocentocinquanta/00), a distanza di 30 giorni l’una dall’altra, indicando obbligatoriamente nella causale la seguente dicitura: MP-379+ CODICE FISCALE DELLO STUDENTE.

La ricevuta di pagamento e la domanda di iscrizione devono essere inviate alla sede principale dell’Università Telematica Niccolò Cusano.

Sono, inoltre, previste delle agevolazioni economiche per:

  • i laureati presso l’Unicusano
  • Forze dell’ordine
  • Forze armate

Il prezzo agevolato è pari a 1.500,00 € (millecinquecento/00) suddiviso in 4 rate da € 375,00 (trecentosettantacinque/00). I corsisti che si avvarranno di questa agevolazione dovranno allegare alla domanda d’iscrizione la certificazione e l’autocertificazione attestante l’appartenenza alla categoria beneficiaria.

In caso di mancato pagamento l’accesso alla piattaforma viene sospeso e lo studente sarà impossibilitato a sostenere i singoli esami di profitto e/o l’esame finale.

    Hai bisogno di info sul master?

    Nome e Cognome*

    Email *

    Telefono *

    Indica un orario per essere ricontattato *

    Si autorizza il trattamento dei dati inseriti PER LE FINALITÀ INDICATE AL PUNTO 2 DELL'INFORMATIVA sopra indicata, ai sensi del REGOLAMENTO UE 2016/679 E del decreto legislativo 196/2003

    autorizzonon autorizzo

    Master correlati