0645678363 (attivo dal Lunedì al Venerdì 9.00-18.00)
Email: informazioni@unicusano.it
Giurisprudenza

Master in Gestione degli Appalti Pubblici. Il Nuovo Codice dei Contratti, Concessioni, Appalti e PPP

II Livello
Home Giurisprudenza Master in Gestione degli Appalti Pubblici. Il Nuovo Codice dei Contratti, Concessioni, Appalti e PPP
  • Master II Livello
  • A.A.: 2019-2020
  • IV Edizione II Sessione
  • Costo: 2350€ - 2100€
cfu60
scadenza
31/05/2020
1500 ore
online

Panoramica

L'Università degli Studi Niccolò Cusano attiva, per l'a.a. 2019/2020, il Master di II livello in Gestione degli Appalti Pubblici afferente alle Facoltà di Giurisprudenza e Ingegneria Civile: il Master si rivolge a laureati e neolaureati in Giurisprudenza, Ingegneria, Economia che operano o intendono operare professionalmente nel settore degli appalti pubblici all'interno di istituzioni pubbliche (uffici tecnici ovvero legali di amministrazioni statali, enti locali o altri enti pubblici) o di enti privati (società di ingegneria, studi legali, imprese, studi professionali) e che, per tale ragione, intendano occuparsi professionalmente della gestione appalti pubblici nel ruolo di “esperto apparti pubblici”.

Attraverso il Master in Gestione degli Appalti Pubblici, le figure chiamate ad operare nel settore lavoro appalti pubblici , riescono ad acquisire solide competenze nella gestione di contratti pubblici, questi ultimi soggetti ad una normativa in continua evoluzione per la quale si richiedono professionisti in grado di valutarne tutti gli aspetti. L’offerta formativa prevede un approccio interdisciplinare articolato in vari moduli che affrontano l’aspetto giuridico della normativa attraverso l’analisi del nuovo codice degli appalti e concessioni, senza tralasciare il risvolto tecnico-ingegneristico, contabile, gestionale e manageriale utile per una corretta visione d’insieme della contrattualistica in tema di opere pubbliche.

contenuti del Master in Gestione degli Appalti Pubblici. Il Nuovo Codice dei Contratti, Concessioni, Appalti e PPP

obiettivi
programma
didattica

Il Master ha l’obiettivo di formare figure professionali altamente qualificate nel settore degli appalti pubblici, fornendo un completo e dettagliato quadro della disciplina di settore, di recente oggetto di aggiornamento, secondo quanto disposto dal D.Lgs. 50/2016. Il percorso didattico consentirà, ai corsisti, di acquisire il know-how necessario, le capacità gestionali e manageriali, nonché le competenze tecnico-ingegneristiche, giuridiche e contabili per poter operare, a vari livelli e profili di competenza, nel complesso e articolato settore degli appalti pubblici.

Il Master si rivolge a laureati e neolaureati (vecchio ordinamento o specialistica) in Giurisprudenza, Ingegneria, Economia che operano o intendono operare professionalmente nel settore degli appalti pubblici all’interno di istituzioni pubbliche (uffici tecnici ovvero legali di amministrazioni statali, enti locali o altri enti pubblici) o di enti privati (società di ingegneria, studi legali, imprese, studi professionali).

 

Settore DisciplinareDisciplinaCFUOre
IUS/13
IUS/10
Il quadro normativo
Il nuovo quadro normativo italiano in recepimento delle recenti direttive europee
4100
IUS/01
IUS/10
Contrattualistica Pubblica e Privata 4100
IUS/10
IUS/13
Procedure Concorsuali, Nazionali e Comunitarie, in materia di Contratti Pubblici 4100
IUS/10 Pianificazione, Gestione e Controllo della Spesa 4100
IUS/10 L’Autorità Anticorruzione (ANAC) sui contratti pubblici 4100
SECS-P/08
IUS/01
IUS/10
Strategie Economiche e Tecniche di Acquisto e Negoziazione 4100
SECS-P/10 Modelli organizzativi Gestionali 4100
SECS-P/08 Relazioni con i Fornitori 4100
IUS/10 Gare Telematiche e Strumenti Informatici 4100
IUS/10 Etica Professionale 4100
SECS-P/08 Logistica e Gestione delle Scorte 4100
SECS-P/01 Analisi Economica dei Mercati 4100
SECS-P/08 Gestione della Qualità 4100
IUS/04
SECS-P/07
Contabilità e bilancio 4100
IUS/01
IUS/10
Partenariato Pubblico-Privato 4100
TOTALE601500

Il Master ha durata annuale pari a 1500 ore di impegno complessivo per il corsista, corrispondenti a 60 cfu.
L’attività didattica si svolgerà in modalità e-learning con piattaforma accessibile 24 h\24 e sarà articolata in: lezioni video e materiale fad appositamente predisposto, un congruo numero di ore destinate all’auto-apprendimento, allo studio individuale e domestico e in eventuali verifiche intermedie.

Tutti coloro che risulteranno regolarmente iscritti al Master dovranno sostenere un esame finale che accerti il conseguimento degli obiettivi proposti.

ammissioni e costi

requisiti
costi

Per l’iscrizione al Master è richiesto il possesso di almeno uno dei seguenti titoli:

  1. laurea conseguita secondo gli ordinamenti didattici precedenti il decreto ministeriale 3 novembre 1999 n. 509;
  2. lauree specialistiche ai sensi del D.M. 509/99 e lauree magistrali ai sensi del D.M. 270/2004;

I titoli di ammissione devono essere posseduti alla data di scadenza del termine utile per la presentazione per le domande di ammissione.
Il Master si rivolge a laureati in Giurisprudenza, Ingegneria, Economia che operano o intendono operare professionalmente nel settore degli appalti pubblici.

€ 2.350,00 (suddivisa in 5 rate).

€ 2.100,00 (suddivisa in 5 rate) per le seguenti categorie: laureati nelle classi si laurea indicate all’art.2 del bando da meno di 24 mesi, laureati Unicusano, avvocati iscritti all’ordine, ingegneri iscritti all’ordine.

 

Hai bisogno di info sul master?
Nome *
Email *
Telefono *
Si autorizza il trattamento dei dati inseriti PER LE FINALITÀ INDICATE AL PUNTO 2 DELL'INFORMATIVA sopra indicata, ai sensi del REGOLAMENTO UE 2016/679 E del decreto legislativo 196/2003
autorizzonon autorizzo

Giurisprudenza

Master correlati