0645678363 (attivo dal Lunedì al Venerdì 9.00-18.00)
Email: informazioni@unicusano.it
Giurisprudenza

Master in I Nuovi Professionisti Privacy DPO (Data Protection Officer): il Responsabile della Protezione dei Dati Personali e i Privacy Specialist

II Livello
Home Giurisprudenza Master in I Nuovi Professionisti Privacy DPO (Data Protection Officer): il Responsabile della Protezione dei Dati Personali e i Privacy Specialist
  • Master II Livello
  • A.A.: 2020-2021
  • IV Edizione II Sessione
  • Costo: 2300€ - 1800€
cfu60
scadenza
31/12/2020
1500 ore
online

Panoramica

Proseguendo la sua azione di offrire Master e percorsi didattici professionalizzanti e immediatamente spendibili nel mondo lavorativo, l’Università degli Studi Niccolò Cusano, con la partneship scientifica del Centro Europeo per la Privacy, attiva nell’Anno Accademico 2019/20 il Corso di Perfezionamento e Aggiornamento professionale in I nuovi professionisti privacy Dpo: il responsabile della protezione dei dati personali e i privacy specialist, afferente alla Facoltà di Giurisprudenza. Solo gli iscritti al Master in DPO (Data Protection Officer) che avranno superato le eventuali prove intermedie e la prova finale otterranno l’Attestato del corso di perfezionamento e aggiornamento professionale in i nuovi professionisti privacy Dpo: il responsabile della protezione dei dati personali e i privacy specialist. L’impegno richiesto ai corsisti è di 1500 ore, suddivise tra lezioni, seminari e studio individuale.  L’attualità è l’importanza di questo corso viene spiegata dal regolamento europeo 2016/679, che rende obbligatoria la figura del Data Protection Officer (responsabile della protezione dei dati personali) per tutti gli enti pubblici e anche nel settore privato.

contenuti del Master in I Nuovi Professionisti Privacy DPO (Data Protection Officer): il Responsabile della Protezione dei Dati Personali e i Privacy Specialist

obiettivi
programma
didattica

Oltre a Data Protection Officer il corso mira a formare altre figure professionali, come consulenti legali in materia di commercio elettronico, digitalizzazione, sanità elettronica del Responsabile del Trattamento dei dati, ma anche consulenti privacy e in generale figure specialistiche di privacy in ambiti settoriali. Per questo i corsisti avranno precedentemente una conoscenza della disciplina nazionale e comunitaria a riguardo e un bagaglio tecnico-informatico di buon livello.

Il Master sulla Protezione dei Dati Personali si rivolge al personale appartenente alla P.A. in generale, ivi compresi i soggetti appartenenti agli enti territoriali e alle Forze Armate; alle aziende, specie quelli che aspirano ad attività che possiedono un indirizzo internazionale o sono interessati a conoscere le dinamiche internazionali; ai soggetti che per il tipo di attività lavorativa che svolgono, necessitano di un bagaglio culturale e conoscitivo, multidisciplinare, adatto e fruibile in situazioni diverse. In generale, è consigliato a chi ha desidera possedere gli strumenti per effettuare programmazioni di diverso carattere a breve, medio e lungo termine. A chi ha necessità di conoscere e individuare gli elementi di mutazione e saperli reinterpretare al fine di utilizzarli nella propria attività.

SSDDenominazione dell'attività formativaCFUOre
IUS/13
IUS/10
IUS/01
IUS/17
Modulo I
Introduzione al quadro normativo europeo ed italiano

Le carte internazionali ed europee
La riforma quadro normativo europeo: la Direttiva 95/46 CE, il regolamento europeo 2016/679, le direttive 2016/680 e 2016/681
Le disposizioni generali del Codice in materia di protezione dei dati personali (d.lgs. n. 196/2003): principi generali, diritti dell'interessato, regole per tutti i trattamenti e regole per i soggetti pubblici
I soggetti coinvolti nelle operazioni di trattamento: interessato, titolare, responsabile, incaricato al trattamento, co-titolari e rappresentante stabilito
Sicurezza dei dati e dei sistemi: le misure di sicurezza nel Codice della Privacy e nel regolamento europeo
Le autorità europee per la protezione dei dati nel contesto attuale e nel nuovo contesto delineato dal regolamento europeo
I compiti del Garante privacy
I poteri istruttori, ispettivi e d'accertamento e le sanzioni anche alla luce del regolamento 679/2016
Analisi dettagliata dei procedimenti per adire il Garante:
Procedimento per reclami e segnalazioni
Procedimento per ricorsi
Verifica preliminare
Analisi delle casistiche della giurisprudenza e nella prassi decisoria del Garante privacy
Approcci pratici alla tutela giurisdizionale innanzi al Tribunale
10250
IUS/13
IUS/01
IUS/17
Modulo II
Quadro normativo europeo e il Responsabile della Protezione dei dati personali (Data Protection Officer)

Attuazione della riforma europea UE in materia di protezione dei dati personali e il passaggio dall'attuale quadro normativo: problematiche e criticità in Europa, analisi dei principi generali
Approfondimento sulla riforma legislativa europea in materia di protezione dei dati personali: portata innovativa nell'ordinamento italiano e negli altri Stati membri
Analisi del principio di accountability nel nuovo regolamento e rispetto al ruolo Data protection officer
Data Protection by design e Data Protection by default
Metodologie di Data Protection Impact Assessment (DPIA) adottate in Europa e la DPIA prevista dal nuovo regolamento
Il ruolo responsabile per la protezione dei dati personali (Data Protection Officer) nella legislazione attuale e le esperienza maturate negli altri Stati Membri e nelle istituzioni europee
Trasferimento dati all'estero e la circolazione dei dati extra UE/SEE: consenso e model clauses, Binding Corporate Rules (BCRs)
14350
IUS/07 Modulo III
Workplace Surveillance Privacy Specialist

Trattamento dei dati personali in ambito lavorativo
La disciplina privacy nei rapporto di lavoro pubblici e privacy secondo
I controlli a distanza sull'attività del lavoratore e riforma dell'art. 4 dopo il Jobs act: videosorveglianza, geolocalizzazione, dispositivi di riconoscimento biometrico
Gestione della posta elettronica e dei dati di navigazione su internet nell'ambito del rapporto di lavoro
Ambito di utilizzabilità delle prove per fini disciplinari
8200
IUS/10 Modulo IV
E-Health Privacy Specialist

Privacy in ambito sanitario: principi generali, informative e consenso
Il Fascicolo Sanitario Elettronico e il dossier sanitario: analisi del quadro normativo e le principali criticità in ambito operativo
Sanità elettronica e refertazione on-line: analisi delle principali criticità operative
Dossier sanitario e Fascicolo sanitario elettronico
La ricerca scientifica in ambito medico, biomedico ed epidemiologico
Disciplina per i dati genetici
10250
IUS/01
IUS/05
IUS/04
Modulo V
Bank and Insurance Privacy Speciaslit

La disciplina privacy in ambito bancario, finanziario e assicurativo
Privacy nei rapporti tra banca e cliente
Affidabilità e puntualità nei pagamenti
Informazioni commerciali
Dati relativi al comportamento debitorio
Internet banking compliance e la tutela del correntista
La tracciabilità delle operazioni bancarie e sicurezza dei dati
Attività di recupero crediti e trattamento dei dati personali
Privacy in ambito assicurativo: dati sui sinistri e perizie assicurative
8200
IUS/01
IUS/10
IUS/17
Modulo VI
Telco and Internet Privacy Specialist

Diritto all'oblio nei confronti dei siti sorgente e nei confronti dei motori di ricerca: analisi giurisprudenziale e prassi decisoria del Garante privacy
Data Breach Notification Procedure
Peer-to-Peer e diritto d'autore in rete
Regole privacy applicate alle app
Telemarketing e attività promozionale
Attività di profilazione per fini commerciali
Le recenti misure del Garante in materia di mobile payment
La normativa in materia di cookies su internet
10250
TOTALE601500

Il Master ha durata annuale pari a 1500 ore di impegno complessivo per il corsista, corrispondenti a 60 cfu.
Il Master si svolgerà in modalità e-learning con piattaforma accessibile 24 h\24h.
Il Master in DPA è articolato in:

  • lezioni video e materiale fad appositamente predisposto;
  • eventuali test di verifica di autoapprendimento

ammissioni e costi

requisiti
costi

Per l’iscrizione al Master è richiesto il possesso di almeno uno dei seguenti titoli:

  • laurea conseguita secondo gli ordinamenti didattici precedenti il decreto ministeriale 3 novembre 1999 n. 509;
  • lauree specialistiche di II livello ai sensi del D.M. 509/99 e lauree magistrali ai sensi del D.M. 270/2004;

I candidati in possesso di titolo di studio straniero non preventivamente dichiarato equipollente da parte di una autorità accademica italiana, potranno chiedere al Comitato Scientifico il riconoscimento del titolo ai soli limitati fini dell’iscrizione al Master. Il titolo di studio straniero dovrà essere corredato da traduzione ufficiale in lingua italiana, legalizzazione e dichiarazione di valore a cura delle Rappresentanze diplomatiche italiane nel Paese in cui il titolo è stato conseguito.

Il costo annuo del Master è di € 2.300,00

È prevista una quota d’iscrizione ridotta, pari a € 1.800,00 per le seguenti categorie:

  • Dipendenti della Pubblica Amministrazione
  • Avvocati iscritti all’Ordine
  • Laureati Unicusano
  • Associati ANIP
  • Associati ISACA CAPITOLO DI ROMA
  • Associati FEDERSANITÀ – ANCI
Hai bisogno di info sul master?
Nome *
Email *
Telefono *
Si autorizza il trattamento dei dati inseriti PER LE FINALITÀ INDICATE AL PUNTO 2 DELL'INFORMATIVA sopra indicata, ai sensi del REGOLAMENTO UE 2016/679 E del decreto legislativo 196/2003
autorizzonon autorizzo

Giurisprudenza

Master correlati