0645678363 (attivo dal Lunedì al Venerdì 9.00-18.00)
Email: informazioni@unicusano.it
Economia

Master Bilancio di esercizio. Principi di redazione, principi contabili e reati societari

II Livello
Home Economia Master Bilancio di esercizio. Principi di redazione, principi contabili e reati societari
  • Master II Livello
  • A.A.: 2023/2024
  • I Edizione
  • III Sessione
  • Costo: 1.700,00 €
cfu60
scadenza
30/06/2024
1500 ore
online

Panoramica

Il Master in Bilancio di esercizio. Principi di redazione, principi contabili e reati societari, istituito dall’Università degli Studi Niccolò Cusano, è un corso di formazione post-laurea di II livello attraverso il quale i corsisti potranno acquisire conoscenze specifiche in tema di Bilancio d’esercizio. Si tratta di uno strumento della contabilità delle aziende che fotografa l’andamento economico, patrimoniale e finanziario in un esercizio amministrativo. La sua redazione è un’attività complessa che richiede specifiche competenze e tecniche di contabilità e bilancio. Per questa ragione, il Master in Bilancio di Esercizio offre ai propri studenti la possibilità di acquisire una conoscenza approfondita in materia, con particolare attenzione ai principi contabili nazionali, alle modalità di redazione e all'analisi del bilancio, nonché ai reati societari e tributari.

Il corso è rivolto a: Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili; Amministratori di Aziende; Consulenti del lavoro; Avvocati; Organi di controllo aziendale; Responsabili di contabilità e bilancio; Capi contabili; Contabili esperti; Laureati in discipline tecnico-scientifiche che intendono specializzarsi o approfondire la materia; Imprenditori e professionisti di aree funzionali diverse; Consulenti aziendali. Il master viene erogato in modalità e-learning, attraverso piattaforme in cui ogni corsista trova i materiali di riferimento, ed ha una durata di 1500 ore complessive, corrispondenti a 60 CFU.

contenuti del Master Bilancio di esercizio. Principi di redazione, principi contabili e reati societari

obiettivi
programma
didattica

L’offerta formativa del Master II livello in Bilancio di esercizio. Principi di redazione, principi contabili e reati societari dell’Unicusano consente di: acquisire le competenze necessarie per leggere e interpretare un bilancio di esercizio; comprendere la logica dei valori del bilancio di esercizio; saper redigere un bilancio di esercizio; saper analizzare le condizioni di equilibrio finanziario, economico e patrimoniale di un’azienda; comprendere la differenza tra utile civilistico e reddito fiscale; conoscere i reati societari, al fine di costruzione di un ambiente imprenditoriale trasparente e responsabile. Il corso  favorisce la possibilità di poter accedere nel mondo del lavoro scegliendo tra varie professionali in diversi ambiti, quali: il Business e financial controller; il Responsabile amministrativo; il Consulente aziendale; il Direttore A.F.C.; il Responsabile del controllo di gestione e lo Chief Financial Officer.

SSDDISCIPLINEDOCENTICFUORE
SECS- P/07REDAZIONE E COMPOSIZIONE DEL BILANCIO DI ESERCIZIOMIGLIO CLAUDIO4100
       Bilancio di esercizio: caratteristiche e aspetti fondamentali
       Clausole generali
       Principi di redazione
       Principi contabili nazionali e internazionali
       Stato patrimoniale, il conto economico, la nota integrativa, il rendiconto finanziario
       Prospetto delle variazioni del patrimonio netto e le note secondo i principi contabili internazionali
SECS- P/07STATO PATRIMONIALEFIACCOLA LUIGI5125
Analisi delle voci dell’attivo di Stato Patrimoniale
       Crediti v/soci
       Immobilizzazioni materiali, immateriali e finanziarie
       Attivo Circolante
       Ratei e risconti.
Analisi delle voci del passivo di Stato Patrimoniale
       Patrimonio netto
       Fondi per rischi e oneri
       Trattamento di fine rapporto di lavoro subordinato
       Debiti
       Ratei e risconti
SECS- P/07CONTO ECONOMICOMANZARA DIEGO5125
Analisi delle voci del Conto Economico
       Valore della produzione
       Costi della produzione
       Proventi e oneri finanziari
       Rettifiche di valore di attività e passività finanziarie
       Imposte sul reddito dell’esercizio: correnti, differite e anticipate
       Utile (perdita) dell’esercizio
SECS- P/07NOTA INTEGRATIVAPAESANO ANDREA4100
Analisi della Nota integrativa
       Criteri di valutazione
       Movimentazione delle immobilizzazioni dell’attivo e del passivo
       Analisi delle voci dello Stato Patrimoniale e del Conto Economico
       Contenuto analitico della Nota Integrativa
SECS- P/07RENDICONTO FINANZIARIOFIACCOLA LUIGI375
       Principi di redazione del rendiconto finanziario
       Prospetti di Rendiconto Finanziario (OIC 10)
       Esempio di Rendiconto finanziario
SECS- P/07BILANCIO DELLE PICCOLE IMPRESE E DELLE MICRO IMPRESEFIACCOLA LUIGI5125
       Schemi di Stato Patrimoniale e di Conto Economico
       Nota Integrativa del bilancio abbreviato, struttura e contenuto
SECS- P/07LA RELAZIONE SULLA GESTIONEPAESANO ANDREA375
       Informativa obbligatoria
       Motivazione del rinvio dei termini per l’approvazione del bilancio
       Operazioni con parti correlate
       Attività di direzione e coordinamento
       Esempi di relazione sulla gestione
SECS- P/07LE RELAZIONI AL BILANCIO DEGLI ORGANI DI CONTROLLOLOSI RICCARDO375
Relazione del Collegio sindacale
       Struttura e contenuto della relazione
       Sintesi e risultato dell’attività di vigilanza
       Osservazioni e proposte
       Rapporti con il Revisore legale
       Relazione dell’organo di controllo nei sistemi alternativi di governance
Relazione dell’organo di revisione legale dei conti
       Contenuto della Relazione di revisione
       Giudizio sul bilancio
       Giudizio in situazioni di incertezza o di crisi
       Schema di Relazione
       Ruolo del revisore nella relazione sulla gestione.
IUS/17I REATI SOCIETARIMAGAGNOLI ANDREA6150
       False comunicazioni sociali;
       Formazione fittizia del capitale
       Corruzione fra privati
       Impedito controllo
       Indebita restituzione dei conferimenti
       Illegale ripartizione degli utili e delle riserve
       Illecite operazioni sulle azioni o quote sociali o della società controllante
       Operazioni in pregiudizio dei creditori
       Riciclaggio
       Bancarotta semplice
       Bancarotta fraudolenta patrimoniale
       Bancarotta documentale
       Bancarotta preferenziale
       Infedeltà patrimoniale art 2634 Codice Civile
       Manipolazione del mercato art 185 del decreto legislativo n 58/1998 Disposizioni in materia di intermediazione finanziaria
IUS/17REATI TRIBUTARIMARCO VERGARI5125
       Fatture o altri documenti per operazioni inesistenti
       Elementi attivi e passivi
       Evasione delle imposte
       Soglie di punibilità
       Mezzi fraudolenti
       Reati tributari in genere
       Concorso di persone nelle operazioni inesistenti
       Occultamento e la distruzione dei documenti contabili
SECS- P/07IL BILANCIO D’ESERCIZIO: RAPPORTI FRA NORMATIVA CIVILISTICA E FISCALEDIEGO DEL VECCHIO4100
IUS- 12       Determinazione del reddito fiscale
       Criteri fiscali di valutazione delle plusvalenze e delle rimanenze
       Ammortamento dei beni materiali e dei beni immateriali
       Spese di manutenzione e di riparazione
       Svalutazione dei crediti
       IRES e IRAP
SECS- P/07IL BILANCIO CONSOLIDATOFIORANNA NEGRI5125
Soggetti obbligati alla redazione del bilancio consolidato
Metodi di consolidamento:
       Consolidamento integrale
       Metodo del patrimonio netto
       Consolidamento proporzionale
       Mantenimento nel bilancio consolidato del criterio di valutazione delle partecipazioni adottato nel bilancio d’esercizio della società controllante
Consolidato fiscale:
       Soggetti che possono accedere al consolidato
       Requisito del controllo
       Perdite nell’ipotesi di interruzione della tassazione di gruppo
       Altri aspetti fiscali
SECS- P/07ANALISI DI BILANCIODIEGO DEL VECCHIO5125
       Caratteristiche
       Principali obiettivi;
       Diversi tipi di analisi: reddituale, finanziaria, patrimoniale.
       Riclassificazione dello Stato Patrimoniale;
       Analisi per margini;
       Analisi per flussi;
       Riclassificazione del Conto Economico.
       Conto Economico a margine di contribuzione.
       Principali indicatori dell’analisi di bilancio.
       Analisi della struttura patrimoniale.
       Analisi della struttura monetaria.
       Esempi
Tesi375
Totale601500

Il Master II Livello in Master Bilancio di esercizio è accessibile 24 ore su 24 in modalità e-learning. Ha una durata di 1500 ore (60 CFU).
Attraverso piattaforme predisposte, su cui i corsisti accederanno alle lezioni, verranno forniti:

  • Materiali predisposti per ogni singolo corso;
  • Eventuali verifiche per ogni materia

Al termine del percorso formativo, presso la sede dell’Università, sita in Roma in Via Don Carlo Gnocchi 3, ogni studente dovrà sostenere un esame finale che attesti il conseguimento degli obiettivi previsti per il Master.

ammissioni e costi

requisiti
costi

L’accesso al Master Bilancio di esercizio. Principi di redazione, principi contabili e reati societari è subordinato al conseguimento di uno dei seguenti titoli di studio:

  • Laurea conseguita secondo gli ordinamenti didattici precedenti il decreto ministeriale 3 novembre 1999 n. 509;
  • Lauree ai sensi del D.M. 509/99 e ai sensi del D.M. 270/2004;
  • Lauree specialistiche ai sensi del D.M. 509/99 e lauree magistrali ai sensi del D.M. 270/2004;

Per i titoli conseguiti all’estero non sono considerati equipollenti, la valutazione di idoneità avviene previa accettazione da parte del Comitato Scientifico Accademico.

La domanda di iscrizione è scaricabile dal sito www.unicusano.it. Alla domanda vanno allegati, pena l’esclusione, i seguenti documenti:

  • dichiarazione sostitutiva di certificazione dei titoli di studio posseduti;
  • copia del bonifico della prima rata;
  • copia di un documento di identità personale in corso di validità;
  • copia del Codice Fiscale;
  • marca da bollo da 16,00 €.

L’immatricolazione al Master è compatibile con altre iscrizioni, ai sensi della Legge n. 33 del 12 aprile 2022, recante la nuova normativa in materia di iscrizione contemporanea a due corsi di istruzione superiore.

Tutta la documentazione deve essere presentata entro e non oltre, salvo proroga, il 31/05/2023, salvo proroghe.

Il Master II Livello in Bilancio di esercizio. Principi di redazione, principi contabili e reati societari ha un costo di 1.700,00 € (millesettecento/00) suddiviso in quattro rate mensili pari a € 425,00 (quattrocentoventicinque/00). In caso di mancato pagamento viene sospeso l’accesso alla piattaforma, rendendo impossibile sostenere gli esami di profitto e l’esame finale.

Sono previste delle agevolazioni per i Laureati Unicusano, per gli iscritti ai Corsi di laurea Unicusano e i dipendenti della Pubblica Amministrazione. In questo caso il costo del master sarà di 1.600,00 € (milleseicento) diviso in due rate da 400,00 € (quattrocento/00).

    Hai bisogno di info sul master?

    Nome e Cognome*

    Email *

    Telefono *

    Indica un orario per essere ricontattato *

    Si autorizza il trattamento dei dati inseriti PER LE FINALITÀ INDICATE AL PUNTO 2 DELL'INFORMATIVA sopra indicata, ai sensi del REGOLAMENTO UE 2016/679 E del decreto legislativo 196/2003

    autorizzonon autorizzo

    Economia

    Master correlati